Innovazione nell’industria petrolifera, il 23 tavola rotonda con il ministro Guidi

16 Marzo 2015

Federica_Guidi

Sarà affidata al Ministro dello Sviluppo Economico  Federica Guidi la conclusione del convegno sull’innovazione petrolifera che si terrà nella Sala dei Teatini a Piacenza il prossimo 23 marzo.

A cinque mesi dall’inaugurazione il Piacenza OiL e Gas Museum “POGaM” prosegue la sua attività con lo scopo di fare di Piacenza un centro di assoluto rilievo nel panorama mondiale della perforazione petrolifera, che va dal drilling alla raccorderia, dalle valvole agli attuatori.

“ll ruolo dell’innovazione nell’industria petrolifera: vincere le sfide HSE-Q ed efficienza creando opportunità di lavoro” è il titolo del convegno-tavola rotonda, coordinato dal direttore di Telelibertà Nicoletta Bracchi e organizzato per il 23 marzo con inizio alle 9.30 presso la sala del Teatini, con il patrocinio del Comune di Piacenza, insieme ai Pionieri Eni della sezione di Cortemaggiore e Fiorenzuola e ai Maestri del Lavoro.

Dopo i saluti introduttivi del Sindaco di Piacenza Paolo Dosi e del sottosegretario all’Economia Paola De Micheli, interverranno il Governatore della Regione Emilia Romagna Stefano Bonaccini, Luigi Cavanna Primario di Oncologia ed Ematologia dell’ospedale di Piacenza e Dario Zaninelli Prorettore per il Polo di Piacenza del Politecnico di Milano.

Seguirà una tavola rotonda, moderata da Stefano Agnoli, vice capo redattore all’Economia del Corriere della Sera, alla quale prenderanno parte Giuseppe Tannoia (Eni), Nicola Monti (Edison), Pietro Cavanna (Assomineraria), Franco Terlizzese (Ministero Sviluppo Economico), Claudio Cicognani (Drillmec), Giuseppe Coronella (Fincantieri).

Concluderà Federica Guidi, Ministro dello Sviluppo Economico.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà