De Micheli: “Agenzia delle entrate resta a Fidenza, ampio bacino di utenza “

19 marzo 2015

agenzia

“Non ci sarà alcun ridimensionamento dei servizi erogati dalla filiale di Fidenza dell’Agenzia delle Entrate, che manterrà piena operatività per il suo ampio bacino di utenza nelle province di Parma e Piacenza”. Lo afferma il Sottosegretario all’Economia Paola De Micheli, che si è interessata della vicenda dell’ufficio territoriale di Fidenza dopo essere stata informata dal sindaco Andrea Massari sul piano di razionalizzazione prospettato dall’Agenzia delle Entrate. “Non c’è all’orizzonte alcuna ipotesi – rassicura Paola De Micheli – di accorpamento della filiale di Fidenza con quella di Parma, né tanto meno di una riduzione dei servizi. L’agenzia svolge infatti un’importante funzione di presidio del territorio, offrendo le proprie prestazioni ad un bacino di utenti e di attività produttive concentrato non solo nella parte occidentale della provincia di Parma, ma anche in alcuni comuni delle province limitrofe”.

“Quanto all’opportunità – aggiunge – di procedere ad uno spostamento dell’attuale sede operativa in un altro immobile sempre situato a Fidenza, credo che si possa valutare una soluzione che consenta al contempo una riduzione dei costi di locazione e di gestione, e anche un eventuale potenziamento dei servizi”.

 

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE