Boxe al palazzetto di via Alberici: domenica otto match

21 Marzo 2015

Salus et Virtus boxe (2)-800

Sarà la Salus et Virtus del maestro Roberto Alberti ad aprire la stagione pugilistica organizzativa con una riunione a carattere misto in programma domenica pomeriggio, con inizio ore 16,15, al palazzetto dello sport di via Alberici. Il cartellone prevede la disputa di otto match dilettantistici ed un incontro tra pugili professionisti, sicuramente in grado di soddisfare anche i palati più esigenti nella ricerca di emozioni e buona tecnica pugilistica..

Il clou è rappresentato da un match tra due pugili professionisti, entrambi di origine straniera: si tratta dell’albanese Xhuljo Vrenozi e del georgiano Tomas Berulashvri. La loro sfida, sulle 6 riprese, si presenta incerta e spettacolare dato la buona tecnica e lo spirito agonistico di entrambi i contendenti.

Nel contorno ci sarà l’occasione per rivedere all’opera, dopo la pausa invernale, vecchie conoscenze del pugilato locale come i pluricentenari Marco Battaglia e Martin Velcov .

Degli altri match da seguire il debutto del superwelter Orge Saba, un albanese dotato di un colpo molto pesante e del junior Keltjon Hoti, anch’egli albanese, capace di notevoli prestazioni anche se non sempre continuo. Tra gli altri da tener d’occhio la crescita del medio nigeriano Nosa Olomu che, dopo un eccellente inizio di carriera non ha più ottenuto risultati positivi. Contro il lombardo Fabbri dovrebbe far valere la sua potenza e le qualità fisiche non indifferenti.

A completare il programma ci saranno i match dei senior della Salus Aldo Giomo, Mohammed Teffahi ed Elton Sina contro quotati avversari proveniente dal Piemonte con la Boxe Canavesana di Alessio Furlan e dalla Lombardia.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà