Pronto Soccorso: 1.100 ingressi per abuso di alcol, 20% con traumi

01 Aprile 2015

20150401-124500.jpg

Nel 2014 sono stati circa 1.100 gli accessi al Pronto Soccorso di Piacenza legati ad un’esotossicosi alcolica. L’età media di chi necessita di cure a causa di un’eccessiva assunzione di alcolici si aggira intorno ai 40 anni. Nel 20% dei casi, inoltre, si tratta di pazienti che sono stati medicati e presi in cura perché hanno riportato un trauma, cadute o incidenti. Numeri stazionari, ma comunque preoccupanti, come ha spiegato il direttore dell’unità operativa Andrea Magnacavallo, che ha ricordato i rischi per la salute che comporta lo stato di ebbrezza.
In totale gli accessi al Pronto Soccorso di Piacenza, durante lo scorso anno sono stati 110mila.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà