Sparatoria al Tribunale, il pm Fontana: “Clima sfavorevole alla magistratura”

09 Aprile 2015

foto

Aveva lavorato per anni con il giudice Ciampi, freddato questa mattina in Tribunale a Milano da un imprenditore imputato in un processo per bancarotta. Il sostituto procuratore Roberto Fontana presidente provinciale Anm (Associazione nazionale magistrati) parla dell’irruzione al tribunale di Milano. Fontana si è interrogato su come sia stato possibile per un imputato entrare nel tribunale di Milano con una pistola e sul ruolo di certi media nel dipingere criticamente la magistratura.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà