Castelsangiovanni: 109 kg di alimenti sequestrati non in regola

10 Aprile 2015

alimenti cantina

Oltre 100 chili di prodotti alimentari sono stati sequestrati dai carabinieri dell’ispettorato del lavoro e i Nas, in un market di Castelsangiovanni. Una sessantina di chilogrammi è risultata risultata sprovvista di un’adeguata etichettatura mentre 47 chili erano generi scaduti. Il titolare del negozio, un marocchino di 39 anni, è stato sanzionato. Sono in corso verifiche per stabilire se il personale dell’esercizio commerciale fosse in regola.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà