Expo, Dosi: “La ‘ndrangheta c’est merde”. Anche il sindaco nello spot

11 Aprile 2015

Paolo Dosi

C’è anche il sindaco di Piacenza Paolo Dosi nello spot multilingue “La‘ndrangheta mi fa schifo” che mira a riscattare l’immagine internazionale del centro-nord italiano e dell’Expo e che  verrà trasmesso in tutti i social network internazionali il primo maggio.
I primi cittadini di Rho, Fino Morasco, Pioltello, Piacenza, Reggio Emilia, Sarzana, Chivasso, Varese, Altopascio, Desio e Trezzano sul Naviglio hanno registrato uno spot dove ognuno di loro ripete in lingue diverse il claim “La ‘ndrangheta mi fa schifo, la ‘ndrangheta è m…” ispirato al libro di Nicola Gratteri “La mafia fa schifo. Lettere di ragazzi da un paese che non si rassegna”.

Su Youtube è disponibile una anteprima dello spot, visibile a questo indirizzo.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà