Vallera sotto assedio, razzia da migliaia di euro in due aziende agricole

14 Aprile 2015

furti vallera  3

Doppia razzia notturna in altrettante aziende agricole della zona di Vallera, sempre più nel mirino dei ladri. I soliti ignoti hanno prima hanno preso di mira l’azienda dell’istituto Raineri Marcora, forzando tutti i lucchetti dei capannoni per cercare materiale da portare via. Una volta dentro gli uffici, i ladri hanno forzato la macchinetta del caffè e rubando le monete, ma soprattutto hanno trovato le chiavi di un furgoncino, su cui hanno caricato attrezzature per migliaia di euro. Sul posto i carabinieri per le indagini.
Probabilmente la stessa banda, proprio con lo stesso mezzo si è poi diretta in un’altra azienda agricola di Vallera: forzato il lucchetto di un cancello secondario, i malviventi si sono introdotti e hanno razziato il capannone, portando via letteralmente di tutto. “Hanno rubato attrezzi agricoli, motoseghe, pneumatici, utensili e ogni cosa gli capitasse sotto mano – spiega il titolare, Matteo Cattivelli – compresi i prodotti che dobbiamo utilizzare nei campi. Il danno è molto ingente e purtroppo abbiamo la conferma del fatto che Vallera è sotto assedio da parte dei delinquenti: gli episodi di ripetono ai danni delle famiglie e delle aziende, in particolare quelle agricole. Le istituzioni devo ascoltare la voce di noi cittadini e aumentare i controlli, perché la situazione è davvero allarmante”. Sul fatto indaga la polizia.

furti vallera

furti vallera  2

© Copyright 2021 Editoriale Libertà