Castelsangiovanni, gruppo Whatsapp contro furti e rapine

16 Aprile 2015

Castelsangiovanni, piazza del municipio-800

Gli abitanti di Castelsangiovanni si organizzano per contrastare furti e rapine. E’ nato il primo gruppo su Whatsapp con cui i residenti di un quartiere, Poggio Salvini, hanno deciso di mettersi in rete per segnalare in tempo reale movimenti sospetti tra le vie della zona in cui abitano.
Nello stesso quartiere in tanti hanno inoltre manifestato la volontà di voler dar vita ai gruppi di Controllo di Vicinato con cui squadre di cittadini si incaricano di osservare le vie e le zone in cui abitano sempre allo scopo di prevenire furti nelle abitazioni.
Del gruppo nato su Whatsapp fanno parte una ventina di abitanti, mentre una decina di residenti hanno dato la loro disponibilità a coordinare i primi gruppi di Controllo di vicinato.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà