Missioni nelle piazze, cinque incontri con i neocatecumenali

16 Aprile 2015

missioni nelle piazze

Il tempo che separa la Pasqua dalla Pentecoste, cinquanta giorni in tutto, è un periodo considerato “forte” per la Chiesa Cattolica, ricco di festività e proficuo per l’evangelizzazione. Partendo dalla consapevolezza che la fede è un’esperienza diretta nella propria vita quotidiana e che compito del cristiano è trasmetterla agli altri, ritornano le missioni nelle piazze, organizzate dalle comunità neocatecumenali per le prossime cinque domeniche. Si basano sulla recita del vespri, sulla proclamazione della Bibbia e sulla testimonianza di persone, spesso giovani, di come l’incontro con la Parola di Dio abbia potuto fargli scoprire la relazione diretta tra l’opera di Dio e la propria vita quotidiana.

Le missioni, accompagnate dai tipici canti spagnoleggianti del cammino neocatecumenale, si terranno ai giardini di via Ottolenghi, sul Facsal, ai parchi Montecucco e Galleana.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà