Piacenza

Chef, enogastronomia e tipicità in mostra alla Corte Pallavicina di Polesine

21 aprile 2015

Corte Pallavicina (12)-800

Ristoranti, osterie, piatti tipici e gastronomie del territorio piacentino, non necessariamente opera di talenti assoluti, sono andati in scena a Polesine Parmense nella Corte Pallavicina, alla rassegna “Centomani di questa terra 2015” che a pochi giorni dall’inaugurazione di Expo 2015 ha raccolto 50 chef dell’Emilia Romagna e 50 produttori di eccellenze enogastronomiche della regione per favorire e promuovere a livello internazionale la cultura del palato della nostra terra.

Piacenza, che dell’enogastronomia fa la sua bandiera, ha avuto un ruolo di primo piano, sia con i grandi nomi dello show-cooking – Daniele Repetti, Isa Mazzocchi, Filippo Chiappini Dattilo, Claudio Cesena in primis – sia con i giovani chef che già cominciano a far parlare di sé: Aurora Libè, già vincitrice del premio Cogny, e Simone Pancini, entrambi allievi dell’istituto Raineri-Marcora.

Domani in edicola con Libertà il reportage di Giorgio Lambri.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Cultura e Spettacoli Foto Gallery Piacenza Provincia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE