E’ scomparso l’ascensore del Duomo.
Ma è solo un telo architettonico

23 Aprile 2015

Ascensore del Duomo (2)-800

Sono state stese questa mattina le mascherature architettoniche che ricoprono le strutture tecnologiche dell’ascensore del Duomo. Riproducono fedelmente la parte di facciata coperta dalle impalcature, e l’effetto alla vista è decisamente gradevole.
Oggi è stato anche posizionato il Cristo del pittore Franco Corradini all’interno del cono del campanile.

Ormai è tutto pronto e l’ascensore aprirà in tempo per l’Expo di Milano. Venerdì primo maggio alle 17 ci sarà il taglio del nastro con il vescovo Gianni Ambrosio e le autorità cittadine.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà