Guardie ecologiche volontarie, dal 18 maggio al via il corso a Sarmato

24 Aprile 2015

20150423-235729.jpg

È nata, a livello locale, soltanto nel luglio dello scorso anno, ma si avvia a diventare un interlocutore importante sul territorio a livello ambientale: è l’Associazione Europea Operatori di Polizia (Aeop) che si occupa di vigilanza ittica ed ecologica e che da qualche tempo ha sostituito l’associazione Libera Caccia nella sede al primo piano della stazione ferroviaria di Sarmato. L’altra sera è stato presentato il nuovo corso per diventare guardie ecologiche volontarie (Gev), che prenderà avvio ufficialmente il prossimo 18 maggio alle 20.45 a Sarmato alla sede di via Stazione. Sarà tenuto dai docenti che faranno parte di Arpa, Corpo Forestale dello Stato, Parchi del Ducato, Polizia Provinciale e Società piacentina di Scienze Naturali.

I dettagli su Libertà.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà