Val Trebbia

Gossolengo, “No al bitumificio”. Consegnate al sindaco 1.200 firme

28 aprile 2015

DSC_0029 (2)-800

Sono state consegnate al sindaco Angelo Ghillani più di 1.200 firme per dire no al nuovo “bitumificio” tra Molinazzo e La Rossia, a Gossolengo. Un impianto che dovrebbe arrivare a produrre fino a 200mila tonnellate all’anno di conglomerato. Ieri sera il confronto si è allargato ancora di più, nella palestra comunale di Gossolengo di via Soprani, e tanti cittadini hanno preso parola segnalando il proprio malcontento. Il sindaco si è schierato a fianco dei residenti, annunciando la volontà di sostenere la battaglia degli abitanti. Ausl, Arpa e Provincia hanno chiesto integrazioni alla società, in sede di conferenza dei servizi. L’Ente Parco e la Soprintendenza hanno invece già espresso parere favorevole all’installazione dell’impianto.

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Foto Gallery Val Trebbia Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE