Ennesimo schianto a Gossolengo. Il sindaco Ghillani: “Serve intervento”

04 Maggio 2015

IMG_3732 (6)

Inizia a farsi inquietante il bilancio relativo alla conta degli incidenti all’altezza della rotonda situata lungo la circonvallazione di Gossolengo. Questa mattina, poco prima delle 11, un nuovo, spaventoso schianto. L’impatto ha visto protagonista un’utilitaria condotta da un 75enne di Quarto che proveniva dalla zona industriale di Gossolengo e che si stava per immettere sull’arteria principale. In quel momento è sopraggiunto un Fiat Ducato condotto da un uomo di 55 anni che trasportava altre quattro persone: uno scontro talmente violento che ha provocato il ribaltamento del mezzo commerciale subito dopo l’urto con la Mitsubishi. L’incidente è costato il ferimento dell’autista e del figlio di vent’anni che viaggiava accanto. Fortunatamente non si registrano lesioni gravi, ma la regolarità con la quale si stanno verificando sinistri in quel punto, ha indotto il sindaco di Gossolengo, Angelo Ghillani a richiedere alla Provincia di Piacenza un intervento che modifichi la viabilità. “E’ giunto il momento di variare la tipologia della rotatoria – ha detto il primo cittadino -: il mio auspicio è che si possa ad arrivare ad una rotonda di tipo “cittadino”.
Sul posto, otre ai soccorritori del 118, sono intervenuti i vigili del fuoco e gli agenti dell’unione bassa valtrebbia-valluretta

© Copyright 2021 Editoriale Libertà