In casa con il ladro: terrore alla Besurica, spariscono i contanti

10 Maggio 2015

20150509-234642.jpg

Ladro acrobata, incurante della padrona di casa, s’infila in un appartamento e ruba il denaro custodito in un portafoglio. E’ accaduto venerdì sera in via Bartoli alla Besurica. Il bottino del ladro ammonta a poche decine di euro. Sul fatto indaga la polizia. Da quanto si è appreso il ladro ha raggiunto il cortile retrostante l’abitazione ed ha poi scalato la parete di un edificio servendosi dei tubi di raccolta dell’acqua piovana. Agilmente, il malfattore si è issato per due piani arrivando al terrazzo di un appartamento. Ha superato la ringhiera e da qui, sfruttando la porta finestra, è entrato nella cucina dell’appartamento che in quel momento era deserta. La padrona di casa però si trovava nella camera da letto e almeno inizialmente non si sarebbe accorta di nulla. Il ladro nel frugare in cucina, in cerca di qualcosa di valore avrebbe prodotto qualche rumore. La padrona di casa si è quindi resa conto che c’era qualcuno in casa e si è messa a gridare. L’intruso vistosi scoperto ha avuto appena il tempo di portare via qualche decina di euro da un portafoglio e subito dopo, si è dato a precipitosa fuga.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà