Travo, via libera alla sistemazione della strada per Tradoni. Costo: 50mila euro

10 Maggio 2015

IMG_3665

Partiranno subito dopo l’approvazione del bilancio di previsione i lavori per la sistemazione della strada comunale che conduce da Travo fino alla località Tradoni. Il progetto è già stato approvato dalla giunta comunale e la spesa per i lavori sarà pari a 50mila euro.
La strada comunale era già da tempo ceduta lateralmente sul versante del rio Travo: la scarpata era stata erosa fino a “mangiare” parte della strada asfaltata e la terra franata aveva in parte ostruito completamente il rivo. Quindi – sia per evitare nuovi distacchi della carreggiata con il rischio per gli automobilisti, sia per evitare che nuovo materiale finisca nel rio Travo causando un pericoloso “effetto diga” – la giunta comunale ha provveduto a predisporre il progetto di ripristino ed allertare la Regione, che ha risposto positivamente con un finanziamento di 50mila euro per interventi di somma urgenza. Per sistemare la frana, che rischia di isolare gli abitanti a monte, sono previsti scavi e posa di ghiaia alla base di nuove gabbionate realizzate a sostegno della strada, che saranno infine ricaricate di ghiaia, stabilizzate e asfaltate. E anche il terreno finito nel rio Travo sarà rimosso.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà