Non si presenta ad un esame clinico. Salvato dalle assistenti sanitarie

11 Maggio 2015

MARIANGELA MARCHIONNI, Proff.CAVANNA, FERNANDA TRECORDI

Sfidando le norme convenzionali e l’indifferenza due assistenti sanitarie del reparto di oncologia hanno salvato la vita ad un sessantenne piacentino. L’uomo che non si era presentato ad un esame programmato è stato trovato incosciente colpito da malore nella sua casa dalle due donne che dopo il lavoro hanno deciso di recarsi al domicilio del paziente e così lo hanno soccorso e salvato. Questo pomeriggio Mariangela Marchionni e Fernanda Trecordi sono state ringraziate pubblicamente in un incontro in Comune.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà