Albergo Roma, trattativa con un imprenditore. Sindacati: “Ottimisti”

12 Maggio 2015

Albergo Roma

L’Albergo Roma potrebbe riaprire i battenti con un nuovo proprietario. La trattativa con un imprenditore emiliano sarebbe molto avanzata. A riferirlo è Fiorenzo Molinari, sindacalista della Cgil che questa mattina insieme ai colleghi di Cisl e Uil ha preso parte all’incontro con la proprietà, la gestione attuale e le istituzioni per parlare del futuro della storica struttura cittadina che a fine giugno abbasserà la saracinesca. Venticinque i lavoratori che rimarrebbero senza un’occupazione. “Siamo moderatamente ottimisti anche se non c’è ancora stata la firma ma sappiamo che ci sono già stati sopralluoghi – aggiunge Molinari – auspichiamo che i lavoratori possano essere impiegati dai futuri gestori”. Un nuovo incontro si svolgerà ad inizio giugno.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà