Disabili, nasce Aila per la tutela dei diritti. Oltre 500 segnalazioni

16 Maggio 2015

_DSC0325

Trecento segnalazioni a Piacenza e 200 in provincia. Tante ne sono arrivate alla neonata associazione Aila che si occupa della tutela dei diritti delle persone disabili e non solo. Macchine parcheggiate sui marciapiedi, cartelli pubblicitari, bidoni dell’immondizia e inciviltà in genere. La realtà è stata presentata in municipio dalla sua presidente Ada Orsatti.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà