Hashish e bilancino nello zainetto: nei guai 16enne della Valtrebbia

16 Maggio 2015

Un fumatore di hashish

Un bilancino elettronico di precisione, un coltellino a scatto e ben 25 grammi di hashish nascosti in un contenitore per le sigarette elettroniche. E’ quanto aveva nello zainetto uno studente di 16 anni dell’alta Valtrebbia, fermato dai carabinieri di Bobbio.

I militari, ieri pomeriggio, hanno notato il giovanissimo mentre si aggirava in piazza San Francesco e subito dopo saliva a bordo di un’auto guidata da un altro giovane della zona. I due sono stati immediatamente inseguiti e bloccati dopo pochi chilometri sulla Statale 45. Il 16enne, su disposizione della Procura della Repubblica del Tribunale per i Minori di Bologna, è stato sottoposto alla misura dell’accompagnamento a seguito di flagranza presso la propria abitazione, dove è stato affidato in custodia ai genitori in attesa dell’udienza di convalida.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà