Senza patente fa un giro con l’auto dell’amica e si schianta

18 Maggio 2015

CIMG8032
Doveva fare alcuni lavori di manutenzione a casa di un’amica. Approfittando dell’assenza della donna, l’amico, un piacentino di 44 anni, ha preso le chiavi della sua auto posteggiata in cortile per fare un giro, pur sapendo che la patente gli era stata ritirata più di 10 anni fa.
Arrivato in via XXI aprile con la Toyota Yaris dell’amica, il 44enne si è scontrato con una Mini che procedeva in senso opposto. Entrambi i conducenti sono stati trasportati all’ospedale e l’uomo è stato denunciato per furto aggravato e guida senza patente.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà