Addio a Luigi Baggi, architetto ed ex consigliere comunale

20 Maggio 2015

Luigi Baggi

Si è spento in seguito a una malattia, Luigi Baggi, architetto piacentino e consigliere comunale di Rifondazione Comunista della prima giunta Reggi dal 2002 al 2007. Aveva 58 anni. Il sindaco Paolo Dosi ha espresso il cordoglio dell’amministrazione attraverso un comunicato:
“Nell’esprimere il cordoglio dell’Amministrazione comunale per la scomparsa di Luigi Baggi – sottolinea il sindaco Paolo Dosi – il ricordo istituzionale si intreccia, inevitabilmente, a quello umano. La sensibilità sociale e l’impegno civile che lo contraddistinguevano, uniti alle sue competenze professionali come stimato architetto, hanno costituito la base del suo operato come consigliere comunale, tra il 2002 e il 2007. Un mandato politico svolto con costante attenzione alle esigenze dei cittadini, sempre nell’ottica di un confronto costruttivo per il bene della collettività. Rimarcando anche la dignità e il coraggio con cui ha affrontato il difficile percorso della malattia, porgo le più sentite condoglianze ai figli e alla moglie Romana, cui va anche l’abbraccio affettuoso di tutti gli amministratori e i dipendenti del Comune di Piacenza”.

Le condoglianze della comunità islamica

© Copyright 2021 Editoriale Libertà