Travo: restauro da 400mila euro per il torrione del castello Anguissola

20 Maggio 2015

Travo

Pesanti infiltrazioni d’acqua, una trave che ha ceduto e locali da risanare: ecco cosa si trova ai piani superiori del torrione del castello Anguissola di Travo. Così, il Comune ha appena approvato un progetto di messa in sicurezza e restauro da quasi 400mila euro, anche in vista del futuro obiettivo – al momento però ancora lontano – di trasferire lì gli uffici comunali.
Il nuovo progetto è stato approvato nei giorni scorsi dalla giunta comunale e interessa il caratteristico torrione cilindrico della Rocca Anguissola che si trova nel centro storico. La struttura, al momento, ospita già ai piani inferiori il Museo Archeologico Comunale, il Circolo Auser, la Pubblica Assistenza e Soccorso Valtrebbia, la guardia medica comunale, il centro d’aggregazione e quella che diventerà la futura sala consigliare del Comune.
L’intervento interesserà il tetto dell’edificio e avrà un costo complessivo di quasi 400mila euro, finanziato interamente dallo Stato: tra circa due settimane si saprà se il progetto sarà stato incluso dal Ministero per le Infrastrutture e Trasporti tra quelli finanziabili.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà