Fiorenzuola: ruba tablet e portafoglio, arrestato diciassettenne

21 Maggio 2015

Tablet e ipad

Su ordinanza del Tribunale dei Minori di Bologna, un 17enne italiano è stato arrestato nei giorni scorsi in Valdarda dai carabinieri della stazione di Fiorenzuola. All’origine del provvedimento c’è il furto di un tablet avvenuto nelle studio di un avvocato di Fiorenzuola dove il giovane si era recato per altre sue vicissitudini giudiziarie. Una volta in manette, i carabinieri gli hanno imputato anche il furto di un portafogli, contenente 300 euro, ad una commessa di un negozio del centro di Cortemaggiore. Dopo l’arresto di questi giorni, il ragazzo si trova ora in una comunità di recupero a Bologna.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà