Salsominore in festa per l’inaugurazione del centro multifunzionale

26 Maggio 2015

Inaugurazione centro multifunzionale salsominore

“Questo è un intervento sostenuto dalla Fondazione per ultimare un progetto che serve per rivitalizzare una zona e per cercare di dare un sostegno a chi ci abita – ha commentato il presidente Massimo Toscani durante l’inaugurazione del centro polifunzionale di Salsominore.
“L’esistenza di un centro prelievi ematici mi sembra un passo importante, che anticipa l’idea della Fondazione di pensare a un intervento come medicina delle alte valli, ovvero di dare una risposta agli anziani e a coloro che hanno necessità e fanno fatica a spostarsi”, ha poi concluso in merito ad uno dei servizi resi presso la struttura.

La popolazione di Salsominore ha vissuto un momento storico con la cerimonia della inaugurazione della struttura. “Oggi la struttura di proprietà del comune di Ferriere, oltre ad essere da tempo il punto di riferimento della zona per i prelievi, ospita l’ufficio postale, un ambulatorio medico, un circolo e la sede della ASC. Alcune sale, in occasione delle elezioni, accolgono il seggio elettorale della Valdaveto”, ha ricordato Agogliati.

Oltre al presidente Toscani, il sindaco Giovanni Malchiodi ed al senatore Agogliati, presenti il vice sindaco Paolo Scaglia e l’assessore Paolo Toscani con il dott. Erminio Crenna. In concomitanza all’evento, la Associazione per lo Sviluppo Compatibile ha presentato il defibrillatore donato dal sodalizio alla comunità.

“Abbiamo pensato di dotare il borgo di uno strumento utile per il salvataggio di vite umane, sperando che non serva”, ha commentato il presidente Andrea Agogliati.

Inaugurazione centro multifunzionale salsominore

© Copyright 2021 Editoriale Libertà