Piacenza

Calcinacci dalla chiesa di San Francesco. Commercianti infuriati

29 maggio 2015

lavori alla facciata della basilica di San Francesco

Si è svolto oggi l’intervento di messa in sicurezza alla facciata e al lato sinistro della chiesa di San Francesco, dopo la pericolosa caduta di alcuni calcinacci in via XX Settembre. “È successo mercoledì, la zona è stata transennata” ha spiegato il parroco Don Ezio Molinari, che ha però ribadito l’importanza di un intervento strutturale poiché la basilica ha circa 800 anni.

“Sono anni che assistiamo a questi crolli, l’altro giorno un pesante fregio ha sfiorato una ragazza che stava passeggiando per la via” ha dichiarato Fabio Abelli, storico commerciante di via XX Settembre. Il negoziante non ha nascosto la propria indignazione ai microfoni di Telelibertà: “Quello che mi fa più rabbia è che stamattina, senza nessun preavviso, ci siamo trovati transenne e gru davanti al negozio. Per noi – ha concluso – si tratta di quasi un’intera giornata di lavoro persa e con i costi del personale”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE