“Ospedale aperto” a Bobbio.
Screening gratuiti e colloqui informativi

30 Maggio 2015

Ospedale di Bobbio (1)-800

Il presidio di Bobbio ospita un’iniziativa inedita per la Valtrebbia, ma già sperimentata con successo a Piacenza. Per due giorni – ieri e oggi – gli operatori, che quotidianamente si prendono cura della salute, incontrano i cittadini.

La mattinata di oggi sarà dedicata alle scolaresche è a tutti i visitatori. Dalle 9 sarà possibile effettuare screening gratuiti, come esame della glicemia, controllo della pressione arteriosa e stima del rischio cardiovascolare. Sarà possibile incontrare medici, infermieri e professionisti dell’ospedale per colloqui informativi su diversi temi: prevenzione delle cadute e delle fratture, controllo del rischio cardiovascolare, corretta alimentazione, soccorsi in strada e uso del defibrillatore.F

Fino alle 12, grazie alla presenza di volontari di diverse associazioni, i ragazzi delle scuole potranno giocare e partecipare ad altri laboratori didattici.

Alle 12, alla presenza del direttore generale Ausl Luca Baldino e del sindaco di Bobbio Roberto Pasquali, saranno presentati i nuovi arredi dell’ambulatorio pediatrico e alcuni monitor per le sale d’attesa donati dal Comune.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà