Ondata di caldo in arrivo e temperature in crescita. Previsti 34°C in pianura

03 Giugno 2015

Caldo, afa (4)

Si preannunciano caldi, molto caldi, i prossimi giorni, e gli anticipi di ieri e oggi parlano chiaro: l’alta pressione in arrivo sul centro Europa ci porta direttamente nell’estate, con stabilità climatica e temperature in aumento, con punte di 34°C nel week-end.

La causa di questo crescente innalzamento delle temperature – spiegano gli esperti di MeteoValnure.it – è l’anticiclone delle Azzorre, di provenienza nord africana, il quale si posizionerà appena sopra al nord Italia, causando correnti discendenti dalle Alpi che, di giorno in giorno, comprimeranno la massa d’aria riscaldandola. L’umidità presente nell’aria farà il resto, contribuendo alla percezione sgradevole dell’afa. Le temperature saranno in aumento fino al picco di 34°C previsto nella bassa tra venerdì e domenica, superando di ben 5 gradi le medie climatiche stagionali. Per un allentamento della morsa del caldo bisognerà aspettare fino ai primi giorni della prossima settimana.

Intanto arrivano i primi dati sul mese appena concluso, nel quale le temperature registrate sono state superiori di un grado e mezzo rispetto alla media.

 

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà