Parcheggio dell’ospedale, blitz contro gli abusivi

04 Giugno 2015

venditori abusivi (5)-800

Questa mattina la polizia municipale, nell’ambito dei controlli contro la presenza di venditori abusivi in alcune aree di sosta della città, ha effettuato alcune operazioni di presidio al parcheggio dell’ospedale, dove un cittadino 34enne di nazionalità senegalese, residente a Bergamo, è stato sorpreso a svolgere attività di vendita, quindi identificato e sanzionato perché privo della necessaria autorizzazione per il commercio.

Nel corso del controllo è stata sequestrata merce di vario genere (calze, portafogli, accendini, fazzoletti) abbandonata da altri tre venditori abusivi che si sono allontanati correndo per sottrarsi alle verifiche della pattuglia intervenuta.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà