Nuove nomine nel clero diocesano

05 Giugno 2015

Piazza Duomo e palazzo Vescovile Curia Diocesi (6)-800

La Curia della Diocesi di Piacenza Bobbio ha reso note nuove nomine nel clero piacentino.

Con Atto vescovile del 15 maggio 2015 don Luigi Bavagnoli, attuale parroco di Pontedell’Olio e Riva PC, mantenendo i precedenti incarichi, è stato nominato Conservatore della Confraternita dello Spirito Santo eretta nell’Oratorio ducale di San Dalmazio in Piacenza.

Con Atto vescovile del 18 maggio 2015 don Luciano Tiengo, attuale parroco di Farini PC, mantenendo i precedenti incarichi, è stato nominato amministratore parrocchiale delle parrocchie all’interno dell’Unità pastorale 2 del Vicariato Val Nure site nel Comune di Farini: San Bassano; Mareto; Cogno San Savino; Pradovera.

Con Atto vescovile del 27 maggio 2015 don Stefano Garilli, finora parroco di San Giorgio Piacentino PC , lasciando i precedenti incarichi, è stato nominato parroco della parrocchia di San Giovanni Battista in Ferriere PC, resasi vacante in seguito alla rinuncia dell’ultimo titolare don Giuseppe Calamari.

Con Atto vescovile del 27 maggio 2015 don Pier Luigi Boracco della Compagnia di San Paolo, mantenendo i precedenti incarichi, è stato nominato amministratore parrocchiale della parrocchia di San Bartolomeo Apostolo in Ottavello, Comune di Rivergaro, PC, resasi vacante in seguito alla morte dell’ultimo titolare mons. Giovanni Colognesi.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà