Assalto al palazzetto: rubati soldi, indumenti e un computer

15 Giugno 2015

foto 1

Palazzetto dello sport di via Alberici ancora nel mirino dei ladri. Nei giorni scorsi i soliti ignoti si erano introdotti forzando una finestra del settore dedicato alla scherma, rovistando poi per tutte le stanze e portando via qualche decina di euro e poco altro. Stanotte nuovo assalto, stavolta passando dal settore-volley: finestra divelta, porte danneggiate e materiale sparso ovunque a caccia di denaro. Il bottino più consistente dovrebbe essere arrivato dalla macchinette del caffè all’ingresso, svuotate delle monetine. Dal circolo della scherma Pettorelli è sparito un computer, oltre ad indumenti e calzature, persino delle ciabatte infradito usate. I ladri hanno rovistato anche nelle stanze dedicate alla pallavolo e alla boxe. “Nessuno qui tiene soldi – spiegano i responsabili delle società prese di mira – quindi non capiamo il motivo di due episodi simili in pochi giorni. Il vero problema per noi sono i danneggiamenti alle strutture e i furti del materiale sportivo, peraltro usato, quindi di poco valore commerciale”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà