Nono colpo per il ladro di borsette. Malore per la vittima

17 Giugno 2015

DSC_0613 (3)-800

Ricompare il ladro di borsette nel parcheggio di viale Sant’Ambrogio. Il malfattore ha derubato della borsetta una donna con il solito sistema. La signora ha inseguito il malvivente ma è stata poi colta da un improvviso malore ed è stata portata in autoambulanza all’ospedale. Fortunatamente le sue condizioni non hanno suscitato preoccupazione fra i sanitari. Si tratta della nona “impresa” attribuita a questo malvivente fra maggio e giugno.

Come al solito nel tardo pomeriggio il furfante è tornato a colpire. Ha atteso che una donna fosse ferma a bordo della sua macchina per aprire di scatto la portiera della parte opposta a quella del guidatore. Subito dopo, con un gesto fulmineo, il ladro ha afferrato la borsetta della signora contenente qualche decina di euro oltre ai documenti ed è fuggito di corsa. La vittima ha rincorso il ladro che ha attraversato correndo l’area di sosta e con un agile balzo ha scavalcato la recinzione che divide il parcheggio dalla ferrovia. E’ stato poi visto correre in direzione dello scalo ferroviario dove si è dileguato come nelle precedenti occasioni.>DSC_0612 (2)-800

© Copyright 2021 Editoriale Libertà