Con “Musica in Castello” concerto gratuito di Paola Turci a Rivergaro

18 Giugno 2015

Paola Turci

La cantante Paola Turci suonerà dal vivo a Rivergaro, venerdì sera alle Cantine Bonelli, per un concerto-spettacolo gratuito nell’ambito della rassegna “Musica in Castello” curata da Enrico Grignaffini.

La cantante romana arriverà in Valtrebbia soltanto con la sua chitarra e tanto da raccontare nel suo spettacolo “Stato di calma apparente”. L’appuntamento è alle ore 21.30 nel cortile delle Cantine Bonelli, lì dove negli scorsi anni sono passati altri altri artisti come Eugenio Finardi o Andrea Mirò. È il sesto anno che le cantine rivergaresi ospitano una tappa di Musica in Castello – rassegna a cavallo tra le province di Parma e Piacenza – contribuendo economicamente con il sostegno del Comune di Rivergaro.

Non sarà un vero e proprio concerto ma, come da tradizione per questo tipo di rassegna, le canzoni si alterneranno alle parole ed ai racconti., la Turci avrà modo di far conoscere anche gli aspetti più personali della sua vita e della sua carriera. E la cantante di storie ne ha tante in 30 anni di carriera: tra le partecipazioni al Festival di Sanremo, la collaborazione con Francesco Bianconi dei Baustelle, il ruolo di scrittrice, fino all’incidente stradale del 1993 sulla Salerno – Reggio Calabria che in qualche modo ha segnato uno spartiacque nella sua vita, tra un prima e un dopo alla ricerca di un equilibrio oggi faticosamente e finalmente raggiunto. In caso di maltempo, lo spettacolo si svolgerà comunque all’interno del locali delle Cantine Bonelli.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà