Donne vittime di violenza: a Piacenza 97mila euro dalla Regione

22 Giugno 2015

Violenza donne

A Piacenza sono previsti oltre 97 mila euro per l’ampliamento del servizio antiviolenza e per aumentare i posti letto in casa rifugio. Lo annuncia la Regione: in totale ammontano ad oltre 346 mila euro le risorse previste in Emilia Romagna. Si tratta di fondi nazionali che sono stati assegnati dalla Regione a 14 Comuni. “E’ uno sforzo notevole che ci consente di dare omogeneità di servizi e tutela alle donne che si trovano ad aver subito crimini e maltrattamenti anche all’interno delle mura domestiche”, sottolinea l’assessore regionale alle Pari opportunità Emma Petitti. Gli interventi dovranno essere realizzati entro la fine dell’anno. A Piacenza è in corso un tavolo tra il Comune e il centro antiviolenza del Telefono Rosa per rendere operative le richieste di adeguamento della Regione.

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà