Gioco d’azzardo, a rischio la mobilitazione piacentina

24 Giugno 2015

Gioco d’azzardo, possibile colpo di spugna sulla mobilitazione anti-slot e le oltre 9mila firme raccolte a Piacenza. Nel maxi pacchetto delle deleghe fiscali – in discussione in queste ore al Governo – è contenuta l’ipotesi di un cambio di iter autorizzativo per le nuove sale gioco (dai questori ai Monopoli e Dogane) che sottrae potere agli enti locali. E’ polemica. 

L’APPROFONDIMENTO OGGI SU LIBERTA’ IN EDICOLA

© Copyright 2021 Editoriale Libertà