Scuola della Besurica, intonaci realizzati dai migranti: consegnati gli attestati

30 Giugno 2015

gruppo1 (3)-800

Favorire l’integrazione e l’ingresso nel mondo del lavoro dei migranti accolti a Piacenza. È la finalità del corso organizzato dalla Scuola Edile in collaborazione con la Prefettura e il Comune. Sono 20 i ragazzi africani che oggi hanno ricevuto, nella sede della realtà in strada Caorsana, gli attestati di partecipazione che certificano le competenze acquisite nel ramo edile, in particolare nella stesura dell’intonaco e della tinteggiatura e per alcuni di loro, nell’utilizzo del cemento armato. I ragazzi hanno realizzato gli intonaci esterni della scuola d’infanzia della Besurica. Interpellati ai microfoni di Telelibertà, i giovani migranti si sono detti soddisfatti dell’esperienza e dell’accoglienza ricevuta nella nostra città.

foto (3)-800

© Copyright 2021 Editoriale Libertà