Addio a Ugo Mancioppi: aveva fondato lo storico “Ristorante della Borsa”

04 Luglio 2015

mancioppi

Si è spento a 75 anni Ugo Mancioppi, volto storico della ristorazione piacentina, che per oltre trent’anni ha guidato il “Ristorante Pizzeria della Borsa”, nella galleria omonima, dietro piazza Cavalli. Perito industriale, aveva lavorato per qualche anno alla Brevetti Gabbiani di Podenzano, ma poi agli inizi degli anni ’70 aveva seguito la sua “vocazione”  e con il cognato aveva aperto il ristorante. Nel corso degli anni era stato poi affiancato anche dalla moglie Rosa Anna Camozzi.

“Ci tenevano particolarmente alla preparazione di paste fresche e piatti della tradizione piacentina – ricorda il figlio Paolo – mia madre cucinava personalmente le torte, che erano molto apprezzate, mentre papà si era specializzato in infusi tipo nocino e bargnolino, che riservava ai clienti affezionati”. Aperto fino a notte fonda il “Ristornate della Borsa” aveva legato la sua attività soprattutto alla Camera di Commercio e alla Borsa Merci che richiamavano ogni mattina in piazza Cavalli centinaia di operatori. Anche personaggi dello spettacolo avevano frequentato il ristorante-pizzeria. Da Ezio Greggio a Katia Ricciarelli fino alla bellissima Sabrina Ferilli.

mancioppi_2

© Copyright 2021 Editoriale Libertà