Comune, via libera all’aumento di capitale per Piacenza Expo

20 Luglio 2015

DSC_6852

Terminata la maratona-bilancio, i lavori del consiglio comunale di Piacenza sono tornati alla normalità, comprese le immancabili polemiche. Già in apertura di seduta attacchi del centrodestra alla giunta per l’ordinanza pulisci-pipì dei cani e dibattito tra gli stessi consiglieri sull’esigenza di riservare posti auto per coloro che devono presenziare in aula. Minoranza all’attacco anche sull’aumento di capitale di Piacenza Expo (che per il Comune di Piacenza significa 800mila euro di spesa) e per la nuova tariffa per lo smaltimento rifiuti. “In realtà – specifica l’assessore al Bilancio, Luigi Gazzola – non ci saranno aumento rispetto alla scorso, anzi introduciamo agevolazioni per le grandi imprese che producono e differenziano i rifiuti”.

Terzo punto all’0rdine del giorno, la creazione della commissione speciale sul welfare.

DSC_6865 DSC_6861

© Copyright 2021 Editoriale Libertà