Gal Piacenza-Parma: Filippo Arata sarà il presidente

21 Luglio 2015

Filippo-Arata-720

Filippo Arata sarà il nuovo presidente del Gal di Piacenza e Parma. Il 37enne imprenditore agricolo, verrà presto nominato dal consiglio di amministrazione che prevede la presenza di altri due piacentini, Mario Spezia e Michele Milani, e che si riunirà nelle prossime settimane. Si tratta dell’agenzia che si occupa dello sviluppo del territorio rurale e che riunisce diversi attori istituzionali, dai comuni alle unioni (sono 23 quelli piacentini) passando per le Camere di Commercio fino ad arrivare al Consorzio di bonifica e alle associazioni degli agricoltori. Sono cinque i Gal (Gruppo di Azione Locale) previsti in Regione e che, per un mandato di sei anni (2014-2020) daranno concretizzazione al Piano di Sviluppo Rurale. Sarà approvato un Piano di Sviluppo Locale, dopodiché si approveranno bandi per la valorizzazione delle potenzialità del territorio montano. Agricoltura e turismo in primis. Le risorse derivano del Fondo Europeo Agricolo di Orientamento e di Garanzia. Una partita che per l’intera regione vale circa 60 milioni di euro.

“Sono molto orgoglioso di questo incarico – ha detto ieri Filippo Arata, giovane imprenditore agricolo, già presidente Ainpo -: è un’opportunità importante per il territorio e la vogliamo sfruttare a dovere”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà