Siccità: in arrivo nuovo carburante agevolato per le aziende agricole

22 Luglio 2015

siccità

Le aziende agricole avranno la possibilità di richiedere quote aggiuntive di carburante agricolo a prezzo agevolato per far fronte alle maggiori esigenze di irrigazione. Lo comunica l’assessore regionale all’agricoltura Simona Caselli. “Le alte temperature di questi giorni e l’assenza di precipitazioni stanno facendo sentire i loro effetti su molte colture annuali e permanenti – spiega Caselli – e rendono necessari ulteriori cicli di irrigazione. Per questo stiamo predisponendo la delibera che darà alle aziende agricole la possibilità di ricevere quote aggiuntive di carburante”.

Grande soddisfazione per la decisione della Regione di riaprire le assegnazioni di gasolio per le aziende agricole è quanto esprime Coldiretti Piacenza, che apprezza la sollecitudine con la quale la Regione ha risposto alla richiesta che la Coldiretti aveva inoltrato proprio ieri all’assessore all’Agricoltura Simona Caselli.

In questo modo – afferma Coldiretti – verrà data la possibilità di irrigare le colture, fondamentale in questo periodo di grande caldo per salvare le colture nei campi.

“Ringraziamo l’assessore regionale, commenta Massimo Albano direttore di Coldiretti Piacenza, per l’attenzione dimostrata nei confronti degli imprenditori agricoli che stanno mettendo in campo tutte le azioni possibili con aumenti dei costi produttivi non indifferenti pur di portare a termine il ciclo produttivo delle coltivazioni e ottenere i prodotti di qualità che contraddistinguono la nostra agricoltura.”

 

© Copyright 2021 Editoriale Libertà