Nuoto: la Vittorino da Feltre ai Campionati Italiani giovanili con tredici atleti

04 Agosto 2015

parenzan, ponzanibbio, frovi, merisi

La Vittorino da Feltre ha fatto tredici. Tanti, infatti, sono gli atleti che difenderanno i colori della società biancorossa ai Campionati Italiani Giovanili di nuoto in programma dal 7 al 12 agosto allo Stadio del Nuoto di Roma. Lo staff tecnico composto da Gianni Ponzanibbio, Emanuele Merisi, Gianluca Parenzan e Andrea Frovi ha svolto quindi un ottimo lavoro che ha permesso a tredici atleti piacentini di scendere in vasca ai tricolori. La pattuglia biancorossa, per la categoria Juniores, sarà formata da Gaia Bisceglia (200 farfalla e staffette), Giacomo Carini (50, 100 e 200 farfalla, 100 stile libero, 200 e 400 misti e staffette), Maria Antonietta D’Amico (50 rana), Alice Fusto (50, 100 e 200 rana), Martina LOcatelli (50, 100 e 200 rana, 200 misti e staffette), Alessia Ruggi (50 e 100 farfalla, 50, 100 e 200 stile libero, 200 misti e staffette), Camilla Tinelli (100 e 200 stile libero, 100 e 200 dorso, 50 farfalla, 200 misti e staffette), Andrea Vergani (50 e 100 stile libero, 50 e 100 farfalla e staffette), Lorenzo Zangrandi (50, 100 e 200 dorso, 200, 400, 1500 stile libero e staffette). Nella categoria Cadetti gareggeranno invece Angelica Varesi (50, 100 e 200 stile libero, 50 e 100 farfalla) e Samantha Pizzetti (100 e 200 dorso, 400 misti), mentre nella categoria Ragazzi toccherà ad Alberto Zangrandi (100 rana e staffette) difendere i colori biancorossi. Oltre agli atleti della Vittorino scenderanno in vasca allo Stadio del Nuoto di Roma anche altri due nuotatori piacentini della categoria Ragazzi: Leonardo Bricchi (50, 100, 400 stile libero, 200 e 400 misti e staffette) e Francesco Vacca (100 e 200 dorso e staffette), entrambi allentai dallo staff tecnico biancorosso ma tesserati per il Nuoto Club Brebbio. “Ogni anno – commenta Ponzanibbio – diventa sempre più difficile centrare risultati importanti dato che il livello tecnico cresce continuamente. I nostri atleti hanno alle spalle un’ottima stagione sportiva ed hanno le potenzialità per fare bene. Il bilancio dello scorso anno si chiuse con tre medaglie d’oro, una d’argento e tre di bronzo; sono sicuro che anche questa volta sapremo tenere alti i colori della Vittorino da Feltre e dello sport piacentino”.

© Copyright 2022 Editoriale Libertà