Piacenza

Via Alberici, 47enne aggredito e rapinato da 5 giovani incappucciati

14 agosto 2015

minacce con coltello

Ciclista aggredito e rapinato in via Alberici da un gruppo di giovani. È accaduto nella notte tra mercoledì e giovedì intorno alle 2: l’uomo che ha 47 anni è stato buttato a terra ed aggredito da cinque giovani che lo hanno rapinato di 300 euro. I ragazzi avevano un coltello e i volti coperti da bandane e cappucci. L’uomo ha sporto denuncia alla polizia il giorno seguente.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE