Val Tidone

Castelsangiovanni, a vuoto anche il secondo tentativo di furto al ristorante

19 agosto 2015

castelsangiovanni

Erano da poco passate le 3 di questa notte quando è scattato l’allarme al ristorante La Gritta di Castelsangiovanni, dove ignoti avevano forzato la porta d’ingresso. Sul posto i carabinieri e le guardie giurate dell’Ivri, che entrando all’interno del locale hanno scoperto l’asportazione del  registratore di cassa (peraltro vuoto) ed il tentato furto delle slot machine. I ladri sono stati costretti a fuggire in fretta, tanto che hanno lasciato all’interno del ristorante alcuni attrezzi da scasso. Immediatamente partite le indagini per risalire ai responsabili. Già una settimana fa La Gritta, in via Emilia, era stata oggetto di un analogo tentativo di furto delle macchinette, anche in quel caso però era stato sventato.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Tidone

NOTIZIE CORRELATE