Provincia

Cadeo, 45enne aggredito e rapinato in casa nella notte

20 agosto 2015

Carabinieri di notte (3)

Hanno suonato al campanello, quando il proprietario di casa ha aperto la porta è stato aggredito da 3 persone. L’episodio è avvenuto ieri notte a Cadeo. La vittima del pestaggio  è un piacentino di 45 anni. I banditi che si sono espressi in italiano lo hanno colpito con calci, pugni e bastonate. L’uomo è stato costretto dai malviventi a consegnare il denaro presente in casa, 2mila euro in contanti, oggetti di valore e le chiavi dell’auto a bordo della quale i rapinatori sono scappati. Alla vittima non è rimasto che chiamare i carabinieri i quali hanno avviato le indagini. Dal sopralluogo sarebbero emersi elementi utili. Per le ferite subite il 45enne è stato condotto all’ospedale dove gli è stata riscontrata una prognosi di 30 giorni.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Val D'Arda

NOTIZIE CORRELATE