Piacenza

Ordinanza antipipì, il comitato: “Pronti al ricorso al Tar”

24 agosto 2015

pulizia pipi cani

“La revoca dell’ordinanza per la pulizia della pipì dei cani in strada non può avvenire da parte mia in via unilaterale. Il provvedimento è figlio di una mozione approvata dal consiglio comunale, quindi il suo annullamento dovrebbe ripassare da lì”. Il sindaco Paolo Dosi ha risposto così ai rappresentanti del comitato sorto dopo la decisione del Comune di imporre ai padroni degli animali di pulire le deiezioni liquide dei cani. Il canale di dialogo si è aperto, il primo cittadino si è detto pronto a discutere su forme per ammorbidire il provvedimento. Anche se il comitato è stato fermo su un punto: “Se non cambia, ricorreremo al Tar”.

20150824_154145_resized

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery