Piacenza

Due incendi di automezzi nella prima mattinata, la polizia indaga in via Crotti

4 settembre 2015

Incendio in via Crotti (2)-800

Giornata di super lavoro per i vigili del fuoco di Piacenza. Dopo l’incendio di una vettura d’epoca in via Mazzini, avvenuto questa notte verso l’una, altri due interventi su mezzi in fiamme hanno impegnato i pompieri. Il primo verso le sei in via Sbolli, dove a prendere fuoco è stata una Suzuki Swift. Di piccola entità, anche grazie al tempestivo intervento, l’incendio ha interessato solamente un fanale della vettura. Le cause sembrerebbero accidentali.

Il secondo intervento, attorno alle 7, in via Crotti. In questo caso a prendere fuoco è stato il furgone di un imbianchino. All’arrivo dei pompieri le fiamme erano già alte e la parte anteriore del mezzo è andata completamente distrutta. Ancora da stabilire le cause dell’incendio: sul caso indaga la polizia, in quanto via Crotti è stata, negli ultimi mesi, teatro di svariati incendi di automezzi. Sembra che anche un’auto parcheggiata nelle vicinanze abbia subìto atti di vandalismo: questa mattina, infatti, aveva uno specchietto retrovisore divelto.

I residenti della via, esasperati e spaventati da questi episodi, hanno deciso di effettuare una raccolta di firme per richiedere l’installazione di telecamere, chiedendo nel frattempo maggiori controlli. Tra i promotori dell’iniziativa anche il consigliere comunale di Forza Italia Maria Lucia Girometta.

Incendio in via Crotti (3)-800

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE