Piacenza

“Mangiada in si Sass”: trecento persone in via Tibini

4 settembre 2015

20150904-211848.jpg

Trecento persone a rievocare via Roma. Si è svolta la ormai consueta tradizionale “Mangiada in si Sass” in via Tibini e cantone Sansone che per una sera all’anno si trasformano in un ristorante a cielo aperto: il merito, come sempre, va all’Antica Trattoria dell’Angelo che ha pensato ancora una volta di proporre un menù tutto dedicato alla cucina piacentina.
L’obiettivo è chiaro: “La Mangiada in si Sass nasce per offrire un momento di convivialità agli abitanti di questo quartiere, un’occasione di festa da passare in compagnia un po’ come accadeva in passato” – ha spiegato Umberto Fava che da anni è il patron di questa iniziativa, “L’idea era partita in maniera semplice, attraverso i racconti di una storica abitante del quartiere, la signora Gina Ranzani: proprio da lì era nata l’idea di fare una mangiata in compagnia rievocando i tempi andati attraverso anche la buona cucina”.

20150904-211907.jpg

20150904-211923.jpg

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery