Statale 45, da martedì senso unico alternato a Ottone e Coli

4 settembre 2015

Lavori sulla Statale 45 di Valtrebbia

Proseguono i lavori di manutenzione straordinaria per la messa in sicurezza della statale 45. In particolare, nel tratto compreso tra Ponte Lenzino e il confine regionale, gli interventi riguardano: il consolidamento del corpo stradale franato in due diversi punti del tracciato; la realizzazione di protezioni contro la caduta massi in tre tratti e il consolidamento dei muri di sostegno in ulteriori quattro punti della strada, per un valore complessivo di circa 4 milioni di euro. Per consentire l’avanzamento dei lavori sarà istituito il senso unico alternato regolato da semaforo nel comune di Ottone (dal km 72,750 al km 72,550), a partire da martedì 8 settembre fino al 9 ottobre.

Nel tratto compreso tra Bobbio e La Verza i lavori riguardano il consolidamento di un tratto di strada oggetto di un movimento franoso, per un investimento di oltre 3,7 milioni di euro.  Per consentire le lavorazioni sarà istituito il senso unico alternato regolato da semaforo nel comune di Coli (dal km 98,600 al km 99,250) a partire da mercoledì 9 settembre fino al 22 dicembre. La data di avvio di questo cantiere è stata condivisa con gli Enti locali, durante l’incontro tenutosi presso l’Unione dei Comuni della Val Trebbia lo scorso mese di giugno.

Per limitare i disagi il senso unico alternato sarà regolato direttamente dal personale di cantiere nelle ore di maggior traffico.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE