Val Trebbia

“I Like Trebbia”, a Rivergaro i medici incontrano i pazienti

5 settembre 2015

foto_12756582-800

Medici a tu per tu con i pazienti sulle rive del Trebbia, senza filtri e pronti a dare consigli su ogni tipo di malattia e problema: torna anche quest’anno a Rivergaro, per la seconda edizione, la manifestazione “I Like Trebbia” promossa dall’Ausl di Piacenza e dal comune di Rivergaro con il patrocinio del Coni, oltre al sostegno di Tramballando, Pubblica Assistenza Sant’Agata, RiverLife e dei comuni di Travo e Gossolengo.

La manifestazione, che avrà inizio sabato alle ore 15, vedrà la presenza di gazebo informativi lungo il parco del Trebbia, prove pratiche dedicata allo sport e alla salute e stand gastronomici. Tra i gazebo, parteciperanno i reparti ospedalieri di Pronto Soccorso, 118, Pneumologia, Cardiologia, Neurologia, Riabilitazione e Dialisi (con prove pratiche di uso del defibrillatore, controllo di glicemia o pressione) che si andranno ad aggiungere a quelli delle varie associazioni locali (Pubblica Assistenza Sant’Agata, Progetto Alice, Progetto Vita, Avis, Admo, Aido, Associazione Autonoma Diabetici Piacentini, Pensiero Celeste, Spazio Indaco e Studio terapie riabilitative di Rivergaro) con la Medicina di Gruppo “San Rocco” del paese.
Allo stesso tempo, sul parco del Trebbia, si potrà praticare sport e imparare a praticarne nuovi con le dimostrazioni pratiche. In serata cena e musica.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Trebbia

NOTIZIE CORRELATE